fbpx Skip to content

The Summer Blog Tag

The Summer Blog Tag

Buongiorno lettori e bentornati! Oggi non avevo una recensione da proporvi e voglio portarvi a fare un gioco con me. L'estate è finita da qualche giorno e già mi manca, vi dico la verità! È l'estate la mia stagione preferita e se posso tenerla con me ancora un po', perché no?

 

Con questo blog tag, a cui sono stata invitata dal blog Buona lettura, sento ancora l'odore del mare... quindi non perdiamo altro tempo e dedichiamoci al Summer Blog Tag!

1. Cosa stai leggendo al momento?

Ho in lettura due libri. Gens Arcana e Il segreto di Eva. Con il primo sono ferma al primo capitolo mentre per il secondo sono un po' più avanti.

2. Una delle letture più interessanti di questa estate.

La più bella è stata La memoria che resta, ultimo capitolo della trilogia Absence. Il più interessante probabilmente è stato Book Jumpers.

3. Qual è la tua lettura preferita di quando eri bambina/o?

Come si diventa re. L'ho letto da adulta e non mi è piaciuto più come quando ero bambina.

4. Quale lingua straniera ti piacerebbe imparare?

L'inglese. Fino ad ora tutti i miei tentativi sono andati a farsi benedire. Il 2020 però sarà il mio anno, promesso!

5. Il tuo luogo ideale per le vacanze?

In questo momento, qualsiasi. Ma i miei posti del cuore sono Canada, Australia e Irlanda,

6. Campeggio, sì o no?

No, mi fanno schifo gli insetti!

7. Con una foto, mostra qual è la tua massima idea di relax estivo.

8. Pizza con l’ananas: grande idea oppure peccato degno di un girone infernale?

Io sono una purista. La pizza per me deve essere Margherita, per poterla apprezzare. Non solo perché mangio solo quella ma perché non amo vedere ingredienti strani.

9. Un libro che vorresti leggere ma ti mette in soggezione?

Cent'anni di solitudine. Mi hanno detto che è molto bello ma ho paura di trovarlo estremamente noioso. O molto più semplicemente ho paura che non mi possa piacere come vorrei, che è più probabile.

10. Qual è la tua idea di “cagata pazzesca” alla Fantozzi (ovvero film e/o libri considerati capolavori, che reputi pretenziosi e per nulla interessanti)?

Il libro più brutto in assoluto è stato Non ti muovere. Ne hanno parlato come di un capolavoro, di qualcosa che andava letto assolutamente. Uno schifo!
Ho deciso di non taggare nessuno, sentitevi liberi di partecipare o commentare soltanto. Se avete piacere di condividere con me le vostre risposte, fatelo nei commenti.
Scroll To Top