WWW Wednesday #51

Bentornati lettori! Con il proseguimento di questa quarantena sto quasi sentendo il bisogno di stravolgere alcune parti della mia vita, come la lettura. Fino ad ora mi sono dedicata a leggere libri "imposti" seppur scelti personalmente, come se dovessi dimostrare qualcosa a qualcuno.

Così ho deviato dalla mia TBR e sono tornata nella mia zona di comfort almeno per qualche lettura, vediamolo in questo WWW.

Cosa ho finito di leggere?

Dopo La città di sabbia ho preso in mano tre libri diversi e che mi son piaciuti. Il più divertente è stato sicuramente La Piccola Farmacia Letteraria, dove una libraia scalcagnata trova un'idea geniale per tenere a galla quella che è la sua vita e non solo.

Per questo WWW avevo iniziato a leggere Spirale in inglese appena un paio di giorni prima che uscisse in italiano, così ho mollato l'edizione inglese e in una sera l'ho terminato.

Infine, avevo bisogno di staccare da queste letture che in un altro tempo non avrei mai preso in considerazione, per tornare su un terreno a me più congeniale. L'uomo nell'ombra, secondo capitolo di una trilogia, si è lasciato leggere in un giorno e mezzo (o in due notti e mezzo, come preferite). Mi è piaciuto più del primo e Baxter è sicuramente una delle mie protagoniste preferite di sempre.

Cosa sto leggendo?

Nonostante io abbia iniziato già da qualche giorno La piccola libreria di New York, non sono riuscita a terminarlo. La storia è lenta anche se il personaggio maschile mi intriga più del femminile. Al momento mi è molto insipido il tutto, spero che prima della fine qualcosa inizi a muoversi.

Cosa leggerò?

Delle tre scelte dell'altro WWW ne sono rimaste due. Non so ancora cosa leggerò prima ma li leggerò entrambi, forse insieme. Vedremo...

Per questo WWW Wednesday è tutto! Buonissime letture a tutti e se avete voglia, commentate con il vostro WWW, passo a trovarvi!