fbpx Skip to content

Ci provo con… #2

Ci provo con…

Ci provo con... | Le lettere smarrite di William Woolf

… Helen Cullen

Bentornati lettori al secondo appuntamento con questa rubrica ideata dall’ormai conosciuta Ropolo. La rubrica Ci provo con… vuole darci la possibilità di leggere un romanzo di un autore mai letto prima. Questa è stata la volta di Helen Cullen e il suo Le lettere smarrite di William Woolf.

Ho comprato questo romanzo a Maggio, incuriosita prima dalla cover e in secondo luogo dalla trama. Purtroppo, anche questa volta le mie aspettative sono state disattese e la delusione è stata forte.

Il nostro protagonista, William Woolf, lavora in un ufficio dove vengono portate tutte le lettere che si son perse per strada. La moglie, Claire, è un avvocato affermato ma entrambi sono insoddisfatti dalla propria vita. Anche il matrimonio tra i due sembra essere giunto al capolinea.

Il libro promesso di William non esiste, la verve artistica di Claire sembra essere stata messa da parte dalle sue vesti di avvocato. Fino a quando nelle loro vite avviene un cambiamento. Se Le lettere smarrite di William Woolf riuscirà a diventare o meno un libro non posso dirvelo. Quello che posso dirvi è che io mi sono annoiata.

Per oltre metà romanzo ho sperato in un colpo di scena, qualcosa che mettesse brio ad una storia che aveva delle ottime premesse. Purtroppo mi aspettavo qualcosa di diverso. Lo stile in cui è scritto non è affatto male, è scorrevole ma io l’ho trovato particolarmente faticoso.

Le lettere smarrite di William Woolf non è un libro che mi ha coinvolto, ho trovato i personaggi piatti e scontati. Il finale è carino ma, come ho detto, non mi ha fatto impazzire la sua totalità.

ci provo con...

Scroll To Top